REGISTRATI QUI PER LE NOSTRE NEWS



Area Registrati
Per consulenze on LIne
in Video Conferenza
mentecorpo perugia
o contattaci al
347/6449741

Visitare

l'adolescente

non dimentichiamoci che l'apparato genitale maschile è prezioso come quello femminile, ma troppo poco controllato

La visita dall'andrologo ?
pochi minuti che valgono almeno una vita !

Training sessuale

E' una tecnica meno impegnativa della SexTherapy che permette di ottenere rapidamente la soluzione di un disturbo sessuale circostanziato e specifico tipo EP ( Eiaculazione Precoce ) dove non esiste una condizione di base particolarmente compromessa nè sul piano della autostima personale e sessuale né relazionale con il partner, come ad esempio una eiaculazione precoce secondaria o primaria in fase iniziale, prima che compaia AdP ( Ansia da prestazione ) o la fase di evitamento e di disistima sessuale.

Il punto centrale per l'applicazione di un training sessuale, che richiama il concetto di allenamento, è il riconoscimento diagnostico della mancanza di una tecnica corretta ed efficace alla base del comportamento sessuale e dell'utilizzo della mente in senso autosservazionale. Quello che spesso crediamo essere un controllo è in realtà una messa alla prova, un auto-esame, una condizione in cui tutta la nostra attenzione al rivolgiamo al risultato più che alla partecipazione. Noi spesso avremmo bisogno, invece, di controllare le situazioni e non noi stessi. Infatti una situazione sotto controllo sarà capace di suggerirci reazioni adeguate all'entità della stessa. Le sensazioni vanno sapute apprezzare e non temute per paura di non saperle controllare. La situazione che ci scappa di mano, che va "fuori controllo", come accade nelle eiaculazioni precoci o nelle ansie da prestazione, provoca reazioni scomposte, senso di inadeguatezza, preoccupazione per il futuro: tutti fattori destinati ad aggravare il disturbo e renderlo perenne e ingravescente.

Occorre imparare ad usare la mente in modo diverso attraverso l'acquisizioen di competenze nuove che portino a godere della partecipazione e adeguare un controllo delle reazioni rendendole coerenti con il livello di sensazioni ricevute. Abbandono, concentrazione percettiva, capacità di controllo sono i capisaldi del training sessuale 

A questo fine, con esercizi mirati specifici e studiati, viene suggerito al paziente un comportamento sessuale corretto da acquisire con gradualità secondo step successivi che permettano, in riferimento al livello di autocontrollo positivo crescente, di acquisire padronanza del comportamento  sessuale e del suo controllo, usando la mente in modo liberatorio e non inibitorio.

Gli esercizi vanno appresi in studio e realizzati in modo preciso a casa secondo le indicazioni dettagliate fornite anche per iscritto, se necessario, e utili ad accrescere capacità reali e durature nel tempo e non solo tattiche teamporanee

Nelle sedute successive si raccoglie la testimonianza delle esperienze fatte applicando gli esercizi a domicilio e si decide a quale step successivo accedere o, in caso di evidenze critiche sul piano delle convinzioni o della relazioni con il partner, optare per un trattamento più approfondito come una vera e propria Sex Therapy

Nel nostro studio abbiamo sviluppato una strategia molto efficace di queste terapie che permette risultati positivi e spesso risolutivi nel breve lasso di tempo di un paio di mesi e comunque entro 7-8 incontri. L'esperienza in questo specifico campo ci ha portato a successi, spesso insperati anche dagli stessi pazienti, e rapidi, grazie anche alla interazione con partner, quando disponibili, ma siamo in grado, grazie ad utilizzo di tecniche di rilassamento e concentrazione percettiva, bio-feedback e ipnosi-terapia di trattare con efficacia anche soggetti single.

 

Dr. Antonio Artegiani   -  sessuologo terapeuta 347/3450601

Dr. Francesco Artegiani - sessuologo, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale 347/6449741