vai al contenuto principale

Ormoni Bioidentici

Mantenere oggi un buon livello di salute richiede un approccio preventivo rispetto alla malattia. Per questo l’attenzione deve essere anticipata alla prevenzione sin dalle prime alterazioni di quell’equilibrio endocrino-metabolico che precede stati patologici conclamati. In quest’ottica diventa importante non trascurare anche i piccoli cambiamenti del nostro stato di benessere, preziosi campanelli di allarme come, per le donne,  la regolarità del ciclo ovarico, un aumento di peluria e di peso, una menopausa troppo precoce, o, per tutti, irregolarità dell’alvo, la comparsa di una sonnolenza immotivata, una difficoltà a concentrarsi a lungo, un desiderio sessuale ridotto, un aumento di peso ingiustificato da una dieta non eccessiva… ed altri cambiamenti di vita apparentemente immotivati ma chiari e continui nella propria quotidianità.

In tutti questi casi, rivolgendosi al proprio medico di famiglia, con pochi esami si potrà cogliere l’esigenza o meno di una visita specialistica endocrinologica per un utile approfondimento diagnostico-terapeutico.

Nel nostro Studio, a questo proposito, ricorriamo molto spesso anche all’uso di ormoni bio-identici, sostanze naturali del tutto uguali agli ormoni veri e propri e non chimicamente sintetizzati, per la terapia di disfunzioni ormonali e quadri dismetabolici.

Sempre più frequenti sono oggi le irregolarità mestruali legate allo stress di una vita frenetica, di tensioni. di squilibri personali, anche psicorelazionali ed emotivi, alimentazione errata ripetuta nel tempo per fretta o per abitudini sbagliate… molte di queste cause si ripercuotono sul sistema endocrino, e gli ormoni saltano facendo sballare il funzionamento della tiroide e soprattutto nella donna alterando il ciclo ovarico, specialmente la produzione di Progesterone, un ormone fondamentale per la donna ( ma anche per l’uomo… tanto è collegato con il benessere generale e specifico sessuale ). Gli ormoni bioidentici ci offrono la opportunità di regolarizzare il tutto personalizzando al terapia e non incorrendo in disturbi ed effetti collaterali spesso legati alla somministrazione di progestinici di sintesi, simili ma non identici, come spesso vengono prescritti alla donna.

Un altro esempio di utilizzo di biodentici, e sempre più richiesto dalle donne matire, è la terapia ormonale sostitutiva  in menopausa con Ormoni Bioidentici cosiddetta BHRT, che permette dosi molto basse di ormoni naturali, praticamente senza effetti collaterali, ma efficaci ed utili a ridurre i sintomi e prevenire le conseguenze delle carenze ormonali relative a quella età.

Un’altra condizione che può beneficiare degli ormoni bioidentici sono le disfunzioni ormonali nel maschio, quando per via della età e/o di patologie concorrenti si riduce la libido e la risposta sessuale a causa di alterazioni endocrino-metaboliche, come nella cosiddetta andropausa.

Insomma l’utilizzo di ormoni bioidentici ha oggi modificato l’approccio terapeutico a molte disfunzioni ormonali spesso sfumate o subcliniche ma evidenziabili anche grazie al ricorso a Test Salivari ( molto più sensibili perchè misurano le componenti libere degli ormoni, esattamente quelle effettivamente efficaci ).

Nel nostro Studio da anni utilizziamo gli ormoni Bioidentici con relativi test salivari per il loro monitoraggio e crediamo molto in questo tipo di approccio endocrinologico, certamente più delicato, naturale, sicuro.

Via Campo di Marte 8/P Perugia
Torna su